INFORMAZIONI

Modalità di Visita alla Reggia di Colorno dal 15 Maggio pomeriggio al 19 Settembre 2021

Orari di visita guidata alla Reggia prenotazione obbligatoria
dal 15 Maggio al pomeriggio al 19 Settembre
da Martedì a Venerdì visite guidate alle ore 10, 11.30, 15 e 16.30
Sabato visite guidate alle ore 10, 11, 15, 16 e 17
Domenica visite guidate alle ore 10, 11,12, 15, 16, 17 e 18

Biglietto di ingresso (per tutta la durata della mostra): Mostra + Visita guidata al Piano Nobile,  Appartamento del Duca Ferdinando di Borbone e Cappella Ducale di San Liborio

Biglietto intero € 10,00

Biglietto ridotto € 9,00
per Ragazzi da 7 a 18 anni, studenti universitari muniti di tesserino, over 65, possessori Passaporto dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli, soci FAI, soci Touring Club con 1 accompagnatore

Ridotto per gruppi € 8,00
adulti / scuole, formati da almeno 15 persone
Biglietto omaggio
Bambini da 0 a 6 anni, giornalisti muniti di tesserino in corso di validità, portatori di handicap con un accompagnatore, 2 insegnanti ogni 15 alunni in  visita d’istruzione

Biglietto famiglia
2 adulti + 1 bambino fino a 14 anni di età € 15,00
2 adulti + 2 bambini fino a 14 anni di età € 20,00
2 adulti + 3 bambini fino a 14 anni di età € 25,00

 

Mostra Le Porcellane dei Duchi di Le Porcellane dei Duchi di Parma.

Capolavori delle grandi manifatture del ‘700 europeo

Una mostra che si fregia della collaborazione della Galleria degli Uffizi di Firenze.

La mostra è un viaggio nella storia del gusto e della ricchezza decorativa che risplendeva del fascino esotico attribuito alla porcellana che durante il Settecento inebriò le Corti d’Europa, divenendo identificativo dello status sociale di chi la possedeva e, quindi, veicolo di diffusione del gusto e delle mode. Il percorso espositivo evidenzia la piena adesione della corte di Parma al gusto imposto tra il XVIII e il XIX secolo dai modelli francesi; ricchezza decorativa e desiderio di ostentazione che in tutta Europa accompagnavano l’allestimento delle tavole.

Anche sulle tavole dei duchi di Parma si può riscontrare una crescente specializzazione degli strumenti e del vasellame: dall’impiego di caffettiere, cioccolatiere, teiere, sorbettiere, che confermano il regolare consumo delle bevande esotiche di gran moda nel Settecento, fino alla presenza di surtout e trionfi da tavola.

Grazie a Luisa Elisabetta, figlia prediletta del Re di Francia Luigi XV moglie di Filippo I di Borbone, si afferma  l’amore per la decorazione della tavola e la porcellana fa il suo ingresso trionfale prendendo il posto dei metalli preziosi. Soprannominata dal padre Babette condivideva con lui la passione per le porcellane ed il buon rapporto con Madame de Pompadour, attiva protettrice della manifattura di Vincennes e poi di Sevres, aveva rafforzato in lei il gusto per quei raffinati oggetti. Nei suoi frequenti viaggi a Versailles non trascurava di fare acquisti a spese del padre sia per dotare la sua modesta residenza di adeguato vasellame alla moda sia per far dono al marito (“cher Pippo”) che mostrava di condividere con lei il piacere delle preziose porcellane.

Numerose lettere documentano la passione dell’infanta Luisa Elisabetta per la porcellana e non solo quella francese di Vincennes, Sèvres e Chantilly, che acquistò sia direttamente sia per il tramite di agenti, ma anche di quella tedesca di Meissen.

La magnificenza di questo pregiato impasto, è celebrata in mostra mediante l’esposizione di un importante selezione di oggetti in porcellana, che un tempo arricchivano le dimore dei Duchi di Parma, che offre una panoramica di quasi tutte le manifatture europee. Da quella celebre di Meissen, Sèvres, Vincennes, Chantilly e Doccia; raffinati servizi da tavola, servizi da the e caffè, statuine, tazze da gelato e oggetti da tavola curiosi tutti appartenuti alla Corte parmense e proveniente da importanti prestiti di musei e collezioni italiane.

Orari di apertura mostra
dal 15 Maggio al pomeriggio al 19 Settembre
da Martedì a Venerdì dalle ore 10 alle 13  e dalle ore 15 alle ore 18
Sabato, Domenica e Festivi dalle ore 10 alle ore 19

Biglietto di ingresso per visita mostra solo mostra

Biglietto intero € 8,00

Biglietto ridotto € 7,00
per Ragazzi da 7 a 18 anni, studenti universitari muniti di tesserino, over 65, possessori Passaporto dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli, soci FAI, soci Touring Club con 1 accompagnatore

Ridotto per gruppi € 6,00
adulti / scuole, formati da almeno 15 persone
Biglietto omaggio
Bambini da 0 a 6 anni, giornalisti muniti di tesserino in corso di validità, portatori di handicap con un accompagnatore, 2 insegnanti ogni 15 alunni in  visita d’istruzione

Biglietto famiglia
2 adulti + 1 bambino fino a 14 anni di età € 15,00
2 adulti + 2 bambini fino a 14 anni di età € 20,00
2 adulti + 3 bambini fino a 14 anni di età € 25,00

La biglietteria della mostra chiude un’ora prima 

I biglietti emessi non vengono rimborsati

Acquista il biglietto online

MODALITA’ DI VISITA PER GRUPPI E SCOLARESCHE
Per  gruppi  e  scolaresche  è  obbligatoria  la  prenotazione  che  deve  essere  effettuata  almeno  30  giorni  prima  del
giorno fissato per la visita. All’atto della prenotazione è possibile concordare orari diversi da quelli indicati.
La  conferma  di  prenotazione,  mediante  inoltro  di  apposito  form  firmato,  deve  pervenire  obbligatoriamente  a mezzo email o fax.
La composizione dei gruppi sarà ad insindacabile giudizio del personale responsabile

MODALITA’ DI PAGAMENTO
Il pagamento può essere effettuato in contanti o tramite POS presso la Biglietteria della Reggia oppure mediante bonifico bancario che deve essere effettuato entro 7 giorni dalla data della visita con trasmissione di copia della distinta bancaria.
Eventuali annullamenti di visita regolarmente prenotata, saranno soggetti al pagamento di:
–     Nessun importo con preavviso di almeno 1 settimana
–     50% con preavviso fino a 3 giorni
–     L’intera somma 1 giorno prima o senza alcun preavviso

SERVIZI
Ascensore e servizi per disabili. L’Appartamento del Duca Ferdinando di Borbone non è accessibile ai disabili se in carrozzina
Bookshop
Visita guidata in lingua (inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo), su prenotazione
Laboratori e attività didattiche, su prenotazione
Visita guidata al Giardino Storico, su prenotazione
La  Reggia  di  Colorno  è  PET  friendly:  sono  ammessi  animali  di  piccola  taglia  se  tenuti  in  braccio  e  con  apposito guinzaglio oppure in idoneo trasportino. La biglietteria non effettua servizio di dog sitting.

E’ VIETATO
Uso di flash
Servizi fotografici e video a fini commerciali senza autorizzazione  
Introdurre cibi e bevande, fumare negli spazi museali e negli uffici
Portare zaini e borse ingombranti durante la visita (per scolaresche)
Portare ombrelli (da depositare negli apposti portaombrelli)
Appoggiarsi, avvicinarsi eccessivamente alle opere d’arte o toccare arredi, tappezzerie, ecc
Utilizzare il telefono cellulare, parlare a voce alta, correre o disturbare in qualsiasi modo durante la visita

COME ARRIVARE
    In auto Da Milano e Bologna: Autostrada A1 – uscita Parma – SS 343 direzione Colorno
  Da Genova – La Spezia: Autostrada A15 – A1 direzione Bologna – Uscita Parma – SS 343 direzione Colorno
  Da Cremona: SS 343 direzione Casalmaggiore – Colorno
  Da Mantova: SS 420 direzione Sabbioneta – Casalmaggiore – Colorno
    In treno Linea Parma – Brescia (www.trenitalia.it)
    In autobus Partenza a cadenza oraria dalla Stazione FFSS Parma (www.tep.pr.it)
    In aereo Aeroporto di Parma “Giuseppe Verdi” (parma-airport.it)

NOTA Piazza Garibaldi è chiusa al traffico nei giorni di:
–     martedì e venerdì dalle 06:00 alle 14:00 per Mercato Settimanale
–     in occasione di eventuali manifesta

Per informazioni:
Tel 0521.312545   Fax 0521.521370
reggiadicolorno@provincia.parma.it